"All human activities have three distinctive features: pattern, time and ratio - all of which observe the Fibonacci Summation Series" (R.N. Elliott - "Nature's Law - the Secret of the Universe" - 1946)


Tuesday, March 19, 2013

SPX - The first top is achieved

In the Friday post I wrote: "Between today and the next trading session could be completed the wave [5] , then starts the pullback in wave b " but still yesterday, even if I wrote "the pattern is not clear," I confirmed the main scenario (bullish), that the market's behavior has sanctioned to be wrong.
The first alternate scenario prevails; the top of minute wave a of minor wave z was achieved Friday at 1563.62, less than two points from the lower zone of the target (1565-1570), and I admit to have recognized it with a day late.
The corrective wave b is now underway; the first down movement retrace close to 1545.13, exactly the 23.6% Fibonacci retracement of previous impulse wave, but its completion will require some days.
Have a great trading day ...with care!

ElwaveSurfer


 

4 comments:

  1. Bravo Surfer, sei l'unico che etichetta così il Sep e mi sa che sia l'unica etichetta giusta. Per semplicità si usa 1-2-3-4-5 ma il tuo conteggio è l'unico "perfetto". Anche all'interno di onde di qualche settimana trovi l'a-b-c che è corretto. La gente è proprio stu***a, vanno tutti a guardare quel somaro di Daneric (e pure Calaro che è bravo non ha notato questa minuzia dell'a.b.c), mentre tu hai il miglior blog in giro...ciao...Bullfin

    ReplyDelete
  2. Per dirla tutta avevo pure io un dibbio, vedevo tutto andare su e quindi davo un 1-2-3-4-5, ma palese era la distorsione per esempio basta notare il movimento da giu 2012 a sett 2012, oppure piu' nel particolare da novembre al 18 dicembre...eppure come cavolo lo etichetto?? Per non parlare del movimento partito da marzo 2009 al 2 maggio 2011 dove si nota bene che il tratto ascendente ultimo è un a-b-c (16 marzo 2 maggio 2011). E infatti su Cobraf avevo messo un ultimo up sopra il 2 maggio. il 19 maggio mi fu chiaro che il conteggio non era corretto e dovevo guardare in basso :))))). Bullfin

    ReplyDelete
  3. Poi per dirla tutta non condivido in nuovi minimi rispetto ai 666 del Sep...ma non è cosa grave :))))...
    Ciaooooo. Bullfin

    ReplyDelete
  4. Ciao Bullfin, grazie per gli apprezzamenti, troppo buono.
    In giro per il web, anche su siti molto seguiti (conoscerai il collettore McVerry Report) e pure su alcuni semi-professionali con report a pagamento, ci sono i conteggi più disparati, alcuni ben fatti (es: Andrea Calissano di The Wave Trading) altri con interpretazioni molto personalistiche della EWP, che già con la semplice guideline del "the right look" a prima vista non "calzano" quasi mai il mercato; se non si scende con l'analisi almeno ai 15 minuti, molti conteggi non riescono a reggere, e i più non hanno mai un alternate count (io ne ho attivi sempre da 3 a 4) e non sembrano avere mai dei dubbi (io sono pieno sempre, ne ho viste troppe per aver certezze...e non le ho viste sicuramente tutte!)
    Caldaro è stato il primo ad essersi orientato long dal bottom di marzo 2009 (io lo sono dal 23 marzo), ha un conteggio molto ottimistico ma per ora tiene quindi tanto di cappello;
    Daneric è utile per vedere cosa pensa Prechter senza spendere un $.
    Non sono un estimatore di Prechter, non ne condivido l'approccio, troppo autoreferenziale, è analisi fine a se stessa, finalizzata a prendere qualche reversal ogni tanto per restare negli annali con "io l'avevo detto" e pubblicizzarlo nella vendita dei reports, a scopo di trading non è particolarmente utile.
    Condivido le tue considerazioni e l'aver percepito il movimento di maggio 2011 vuol dire che non ti fai abbindolare facilmente dall'apparenza (che quasi sempre inganna).
    Per quanto riguarda la validità del conteggio preferito a-b-c, serve ancora una conferma, ma se non vediamo nuovi massimi nella settimana potrebbe essere corretto;
    alcuni top trader stanno uscendo; Dan Zanger ha ridotto ieri quasi tutte le posizioni rialziste, ha il 10% in azioni, il 20% in REITs e l'80% in cash.
    Entro breve avremo il responso, se inversione o allungo;
    penso comunque che d'ora in poi dovremo sempre di più guardare il DJIA, l'SPX è un "liar" nel lungo (da metà 79 a metà 80 ha fatto tre falsi breakout rialzisti che avrebbero sfinito chiunque)
    e anche le azioni usa leaders, che non mostrano ancora chiari segnali di fine corsa.
    Comunque, per me, la cosa più importante è avere scenari multipli, graduati per ordine di probabilità, e aver l'umiltà di cambiare idea subito se il mercato ci smentisce (altrimenti facciamo come Prechter che ha perso i 13 anni di rialzo più potente della storia e sono 13 anni che aspetta il DJIA a 1000...poi magari ci arriva, e avrà pure il coraggio di dire che l'aveva previsto con molti anni di anticipo...)
    A presto ;-))
    ElwaveSurfer

    ReplyDelete